Stampa

Home

IN PRIMO PIANO

  • Da tante piazze sale oggi la voce della scuola

    La scuola intera fa sentire oggi, in tante piazze, la sua voce. Il Parlamento la ascolti, perché è la voce di chi ogni giorno, tutti i giorni, accoglie, educa, istruisce otto milioni di ragazze e ragazzi nella più grande fabbrica di futuro di cui dispone il Paese. Tra mille problemi, difficoltà, disagi, è proprio la passione di chi lavora nella scuola la risorsa più preziosa che la fa...

  • Scrima: «Altro che “minoranza chiassosa”, la scuola costruisce il futuro del Paese»

    Secondo il sottosegretario Faraone i sindacati starebbero cavalcando paure da essi stessi costruite. Minoranza chiassosa, ci definisce. Si faccia un giro nelle scuole e si renderà conto di come stanno realmente le cose, di quanta “fiducia e speranza” stiano suscitando le proposte del governo non solo fra i lavoratori, ma anche fra le famiglie e gli studenti. Lo hanno colpito, afferma, i...

  • Sciopero 5 maggio, orari e percorsi delle manifestazioni

    Saranno sei le manifestazioni organizzate in occasione dello sciopero del personale della scuola indetto da Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Fgu: Roma, Milano, Bari, Cagliari, Catania e Palermo.Prenderanno la parola, in ogni piazza, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria. Previsti anche brevi interventi di delegazioni di genitori e studenti,...

  • Francesco: condividere il pane in pace e fraternità

    Un messaggio breve ed essenziale, denso di significato e valore, quello pronunciato da papa Francesco in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 avvenuta il 1° maggio a Milano. La sua è la voce del popolo di Dio, e anzitutto dei poveri che ne fanno parte e "con dignità cercano di guadagnarsi il pane col sudore della fronte". Facciamo di Expo, dice Francesco, un'occasione per...

  • 1° maggio a Pozzallo, il discorso di Annamaria Furlan

    "Vogliamo un'Europa che sia motore di pace e solidarietà. Un'Europa che riparta dal lavoro, dalla crescita, basta con il fiscal compact". Con questo parole il Segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, sollecita un cambiamento nelle politiche europee, nel suo intervento per il 1° Maggio a Pozzallo, la cittadina siciliana scelta da Cgil, Cisl e Uil come simbolo...

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
segnalandoci la tua e-mail

IN EVIDENZA

ISCRIVITI