CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Albert Schweitzer, una vita per i poveri

04.09.2014 09:19
Categoria: Agenda 2014/15

"Poteva intraprendere una brillante carriera come teologo, filosofo, musicista, insegnante. Ma il dottore in filosofia, il dottore in teologia, il dottore in musica, capì che doveva prendersi un’altra laurea, quella in medicina, che gli avrebbe permesso di dedicarsi a chi era nella sofferenza". Albert Schweitzer (Kaysersberg, 14 gennaio 1875 – Lambaréné, 4 settembre 1965), premio Nobel per la pace nel 1952.