CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Sottoscritto in data 18 marzo il CIN 2008 in materia di formazione del personale docente e Ata.

19.03.2008 09:54

Flc CGIL, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda ieri pomeriggio hanno sottoscritto il contratto collettivo nazionale integrativo relativo alla formazione e all'aggiornamento del personale docente e ATA del comparto scuola per l'anno scolastico 2008/09.

L'articolato accoglie gran parte delle richieste avanzate dalla Cisl Scuola (vedi comunicati del 12/2, 27/2 e 12/3).

Nell'allegata dichiarazione a verbale è stata denunciata l'esiguità delle risorse finanziarie disponibili, ciò che costituisce un problema da affrontare a livello politico.

Pur tuttavia la Cisl Scuola sottolinea lo sforzo che il tavolo negoziale ha compiuto nel selezionare le priorità nella data situazione.

Inoltre, appare positivo la scelta di destinare la maggior parte delle risorse direttamente alle istituzioni scolastiche per la programmazione delle attività relative al piano di scuola.

La novità è rappresentata dall'istituzione (art. 71 CCNL) della Commissione nazionale bilaterale che avrà il compito primario di elaborare criteri funzionali alla ridefinizione delle modalità e delle procedure di accreditamento degli Enti e delle Associazioni professionali che offrono formazione.

La Commissione si occuperà anche di standard e di monitoraggio degli esiti formativi.

Con la sottoscrizione del CCNI si chiude la prima fase di contrattazione intergrativa; spetta ora alla contrattazione regionale definire criteri, modalità e opportunità formative.

Auspichiamo che gli USR aprano al più presto il tavolo negoziale per giungere alla definizione del CIR in tempi utili alla programmazione delle attività formative per il prossimo anno scolastico.