Stampa

Politica

Parole da brivido

21.02.2017 12:27

"Erano forti le maniere usate dallo squadrismo fascista nel 1921-22, quelle usate da Hitler nel 1933, quando ha creato il campo di concentramento di Dachau per rinchiudervi i suoi oppositori. Erano forti le maniere usate da Stalin contro i suoi oppositori, contro Bucharin,...

I fantasmi del 1917

02.02.2017 15:18

«Che Europa avremo alla fine del 2017? La riconosceremo ancora? Sarà simile oppure del tutto diversa da quella che abbiamo conosciuto finora? Che ne sarà dello spirito unitario dei padri fondatori? Saprà la nostra patria comune ricompattarsi e reagire con un soprassalto di...

Noi europei e le paure da vincere

22.12.2016 10:22

L’Europa non è quella che vorremmo. È una sovrastruttura burocratica che fa a volte da moltiplicatore della crisi, a volte da capro espiatorio. Ma l’Europa esiste. E se a definirla non riusciamo noi europei, provvedono i nostri nemici. La libertà delle donne, la democrazia, il...

La Costituzione dopo il referendum

16.12.2016 12:50

Un intervento di Luciano Corradini, da sempre in prima fila perché la scuola dia il giusto spazio all'insegnamento della nostra Costituzione; un bel contributo (Avvenire, 16 dicembre 2016) a riportare nei giusti binari il confronto su una legge posta a fondamento della civile...

"Post-verità", la parola dell'era Trump

17.11.2016 14:05

"ll suddito ideale del regno totalitario", scriveva Hannah Arendt, "non è il nazista convinto né il comunista convinto, ma l'uomo per cui la distinzione tra fatti e finzione, e la distinzione tra vero e falso, non esistono più" (Christian Salomon, La Repubblica del 17 novembre...

Un patto sociale contro i populismi

12.11.2016 20:05

In una lettera al Direttore del Sole 24 Ore la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, indica in una convinta pratica del dialogo sociale l'antidoto a ogni forma di populismo. "L’Europa deve cambiare marcia, ritrovando nella crescita economica, nelle politiche...

Essere un ferramenta del Wyoming

10.11.2016 16:29

L'elezione di Donald Trump è "l'ultimo esito di una mutazione culturale", che si manifesta sempre più col prevalere della cosiddetta "disintermediazione". Il rifiuto di tutto ciò che può essere catalogato come élite, la diffidenza verso le forme consuete di rappresentanza...

Un'altra storia

24.07.2016 19:40

80 morti in un attentato a Kabul non sembrano essere degni di attenzione da parte di un'opinione pubblica indotta a concentrarsi su vicende più "vicine", narrate per di più con pericolosi eccessi di approssimazione. Una denuncia e insieme un forte richiamo a una generale...

Le scelte del popolo sovrano

06.07.2016 17:18

"La democrazia rappresentativa, al di là del mito, è il miglior meccanismo per contare le teste anziché tagliarle, per assicurare ricambi pacifici nelle élite di governo. È uno strumento, forse insuperabile, di risoluzione non violenta dei conflitti politici" (Angelo Panebianco,...

Il girotondo delle democrazie

06.07.2016 12:23

"Nella tradizione liberale è sempre stata ben presente la consapevolezza che una società non può reggersi soltanto su pilastri economici e giuridici, ma ha bisogno di robuste fondamenta politiche ... di ragioni che la tengano insieme ... e di articolazioni interne che nutrano...

Risultati da 1 a 25 su 121
<< Prima < Precedente 1-25 26-50 51-75 76-100 101-121 Prossima > Ultima >>