CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Lectio degasperiana di Mons. Galantino. «Il governo sia secondo giustizia»

25.08.2015 19:32
Categoria: Cultura & Società

Ha avuto grande risonanza la "lectio" degasperiana che mons. Nunzio Galantino, segretario della C.E.I., ha tenuto a Pieve Tesino il 18 agosto 2015 su invito della Fondazione De Gasperi. A suscitare un animato dibattito è stato soprattutto il passaggio sferzante dedicato alla politica e al suo attuale degrado, che a molti è parsa una condanna senza appello ed estesa in modo generalizzato, dopo l'attacco portato in precedenza dallo stesso mons. Galantino al governo sul modo in cui sta affrontando la questione dei migranti.
Vale senz'altro la pena leggere l'intero documento, non fermandosi soltanto ai passaggi ripresi con più enfasi dagli organi di informazione. Per quanto riguarda le obiezioni che l'intervento di mons. Galantino ha suscitato, scartate ovviamente quelle più sguaiate e pretestuose, ci sembrano meritevoli di attenzione per la qualità degli interlocutori e la serietà dei ragionamenti quelle di Mauro Magatti (Corriere della Sera, 20 agosto 2015) e Stefano Ceccanti (L'Unità, 25 agosto 2015).