CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

La Politica del mercato unico dell’Unione Europea

02.01.2017 09:45
Categoria: Agenda 2016/17

L’AGENDA 2016-2017: UN NUOVO MODO DI FARE APPROFONDIMENTO

Per approfondire la conoscenza della Politica del mercato unico (o mercato interno) dell’Ue si consiglia di attivare i seguenti link.
Il primo è quello della pagina web dell’Ue dedicata alla Politica del mercato unico, nella quale si mette subito in risalto l’aspetto più importante di questa politica, ovvero la libera circolazione di persone, merci, servizi e capitali. Il testo ricorda che per raggiungere questo obiettivo sono state eliminate le barriere nazionali di natura tecnica, giuridica e burocratica, circostanza che ha determinato vantaggi per i consumatori e le imprese. Infine si rammenta la questione dei controlli ai confini esterni dell’area Schengen. Pure per questa politica vi sono numerosi link, che permettono di visitare i siti delle istituzioni comunitarie che si occupano di politica del mercato unico (sezione Istituzioni e Organi dell’Ue), così come di visualizzare la normativa dell’Ue in materia di mercato interno (sezione Legislazione). Inoltre si possono visitare le sezioni dedicate alle Possibilità di finanziamento e alle Pubblicazioni, che possono risultare utili per comprendere meglio il funzionamento della politica del mercato unico dell’Ue.

Il secondo link permette di scaricare la pubblicazione ufficiale dell’Ue sulla Politica del mercato unico (qui denominata mercato interno). Si tratta di una lettura molto interessante, in quanto illustra le ragioni dell’opportunità di una politica per il mercato interno dell’Ue, e le modalità con le quali l’Ue gestisce la propria area di libero scambio. La pubblicazione termina con la descrizione delle prossime tappe che permetteranno di ottenere un mercato unico più funzionante.

Il terzo link consente di entrare direttamente nel sito della Direzione generale (DG) Mercato interno, industria, imprenditoria della Commissione europea, che è l’organo esecutivo dell’Ue, paragonabile, per compiti e responsabilità, ad un Ministero dello Sviluppo economico. Questo sito è articolato in varie parti: Mercato unico e norme, Industria, Imprenditoria e Pmi, Accesso delle Pmi ai finanziamenti, Settori economici. Ognuna di queste parti permette di accedere a tantissime informazioni, accessibili anche esse tramite dei link, particolarmente utili per le imprese.

a cura di Massimiliano Di Pace