CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

PAS, le iscrizioni on line entro il 6 giugno (ore 12)

13.05.2014 19:57

Con nota 4673 del 13.5.2014 il MIUR trasmette il bando di iscrizione ai PAS con modalità on line predisposto dall'Università di Roma Tre - CAFIS a seguito di apposita convenzione con la Direzione generale del Personale scolastico del Ministero di viale Trastevere.

L'iscrizione ai PAS on line è riservata:

  • agli aspiranti che sono stati ammessi alla partecipazione per classi di concorso non attivate presso Università della regione richiesta (domanda on line). Non possono presentare la domanda gli aspiranti ammessi ai PAS che sono stati attivati dalle Università e differiti, anche in più anni accademici.
  • agli aspiranti ammessi ai PAS a seguito di ordinanza del TAR o del Consiglio di Stato intervenuta in tempi tali da non consentire la partecipazione ai corsi in presenza (domanda on line)
  • agli aspiranti in servizio all'estero ammessi ai PAS ma impossibilitati a frequentare i corsi in presenza (domanda on line)
  • agli aspiranti in servizio all'estero che non hanno potuto presentare la domanda di ammissione ai corsi in tempo utile (domanda cartacea utilizzando il modulo all. 1 al bando medesimo)
  • agli aspiranti iscritti che non hanno potuto completare il percorso attivato per cause ammissibili (domanda cartacea utilizzando il modulo all. 2 al bando medesimo)

Nel bando (di cui diamo, di seguito, una sintesi) sono contenute le modalità e i tempi per l'iscrizione ai corsi. 

COSTO DEL CORSO

Il costo del corso è fissato in € 2.000, da versare con le seguenti modalità:

  • prima rata di € 1.000,00 entro il 18 luglio 2014 da versare dopo il completamento della procedura di iscrizione insieme all’imposta fissa di bollo di € 16,00;
  • seconda rata di € 500,00 da versare  entro il 6 ottobre 2014;
  • terza rata di € 500,00 da versare entro il 5 dicembre 2014.

PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ON LINE

Le domande on line dovranno essere presentate entro le ore 12 del 6 giugno 2014 seguendo la procedura descritta nel documento “Guida n. 11 - Come presentare domanda di iscrizione ai PAS e stampare il bollettino - Fase 1” pubblicata su 
[ http://www.cafis.uniroma3.it/pages.php?num=4&idpagine=4&tab=segreteria_studenti_tfa ]

Dal 13 giugno alle ore 12 del 18 luglio 2014 si dovrà procedere a completare l'iscrizione e scaricare il bollettino di versamento della prima rata seguendo la procedura descritta nel documento “Guida n. 12 - Come presentare domanda di iscrizione ai PAS e stampare il bollettino - Fase 2” pubblicata su 
[ http://www.cafis.uniroma3.it/pages.php?num=4&idpagine=4&tab=segreteria_studenti_tfa ]

Con il pagamento del bollettino si conclude la procedura di iscrizione. La tassa di iscrizione non è in nessun caso rimborsabile

DOMANDE DI RIDUZIONE DEL CARICO DIDATTICO

Come previsto dall’art. 3, comma 4, del Decreto Dipartimentale n. 45 del 22.11.2013, è possibile richiedere una riduzione del carico didattico, in misura non superiore al 15% del totale, da parte dei corsisti in possesso di certificate competenze disciplinari. Gli interessati dovranno presentare la richiesta entro il 18 luglio 2014 utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito del CAFIS dell’Università degli Studi Roma Tre: http://www.cafis.uniroma3.it/.

Il modulo, corredato dagli allegati richiesti, dovrà essere inoltrato alla Segreteria Studenti del CAFIS con una delle seguenti modalità (indicate nell'articolo 2 del bando):

  • raccomandata con avviso di ricevimento da inviare a Università Roma Tre CAFIS – Segreteria Studenti - Via Ostiense 169 - 00154 Roma
  • fax al numero 0657332655
  • consegna a mano presso l’ufficio del CAFIS – Segreteria Studenti - Via Ostiense 169 nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 15.30