Partecipazione e rappresentanza, è il tema centrale del nuovo numero di "Scuola e Formazione"

03.06.2022 11:43
Categoria: Articoli

È in arrivo in questi giorni il nuovo numero della rivista "Scuola e Formazione", in gran parte dedicato al 7° Congresso Nazionale della CISL Scuola, celebrato a marzo, e agli eventi ad esso collegati. Un congresso importante ha segnato anche un "passaggio di testimone" al vertice dell'organizzazione, tema dell'editoriale di Ivana Barbacci.
Lo slogan del Congresso: Disegnare oggi la scuola di domani è il titolo della relazione congressuale svolta dalla segretaria generale uscente Maddalena Gissi, che ha lasciato il suo incarico per la regola statutaria che pone precisi limiti temporali allo svolgimento di quel ruolo, mentre Rinnovare l’organizzazione, una missione possibile è il titolo della relazione svolta dalla segretaria generale aggiunta, Ivana Barbacci, eletta come nuova segretaria generale della CISL Scuola dal consiglio generale riunitosi dopo la conclusione dei lavori congressuali.
La linea e gli impegni per il futuro sono ben evidenziati nella mozione finale del Congresso. Molti, ricchi e vivaci i contributi dei delegati partecipanti. A questi vanno aggiunti i preziosi interventi video su cui la rivista richiama l'attenzione.
Impossibile poi non porsi il problema della guerra in Ucraina e del modo in cui poterne parlare in classe, e su questi aspetti offrono puntuali riflessioni Daniele Novara e Raffaele Mantegazza, mentre Lorenzo Gobbi descrive l’esperienza dell’accoglienza di una ragazza profuga; esperienza che sappiamo essere in atto in molte altre realtà e che manifesta la sensibilità, la disponibilità, l’attenzione e la competenza del personale di tante scuole investite da questa nuova emergenza.
Come CISL Scuola sosteniamo, intanto, l’iniziativa della Caritas fornendo, a tutte le scuole, dei quaderni utili a facilitare il primo incontro e l’accoglienza di questi nuovi alunni.
Di grande interesse infine è risultata la ricerca condotta per conto di CISL Scuola dall’Istituto Ipsos per approfondire, anche in occasione del Congresso, cosa sia e come stia La scuola oggi: riscontrati ed elaborati nella ricerca i punti di vista degli insegnanti, dei dirigenti scolastici e dei genitori. Viene presentato un rapporto di sintesi che ci riserva, accanto a risposte e posizioni attese, anche molte e interessanti sorprese.
Sul tema della scuola come comunità educante la rivista ospita diversi contributi che saranno raccolti in uno specifico dossier. Intanto ne viene anticipato uno, di Donato De Silvestri.
Sui processi di apprendimento si centra invece l’articolo firmato da Francesco Lauria e Silvia Romoli. Altri interessanti contributi vengono dagli apporti di Emidio Pichelan, Marco Gatto, Raffaele Mantegazza e Giovanni Gasparini.