CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Assunzioni per l’a.s. 2019/20: esiti dell’incontro di informativa al Miur

02.07.2019 18:26

Nel corso dell’odierna mattinata si è tenuto il secondo incontro di informativa sulle assunzioni in ruolo per l'a.s. 2019/20. Il Miur non ha ancora fornito alle organizzazioni sindacali i contingenti destinati alle nomine: un nuovo incontro, pertanto, è già stato calendarizzato per la prossima settimana.

Ancora aperte numerose questioni già sollevate nel precedente incontro. In particolare la Cisl Scuola ha nuovamente richiesto che:

  • l'eventuale esubero non determini riduzioni del contingente a livello regionale affinché non siano ingiustamente penalizzati gli aspiranti utilmente collocati rispetto alle disponibilità;
  • sia consentito il cambio di provincia agli assunti di cui al DM 631/18;
  • non sia applicato il blocco quinquennale alla mobilità per gli assunti da DM 631/18;
  • sia consentita l'accettazione di una nuova nomina da graduatorie FIT 2018 non pubblicate al momento dell'accettazione della precedente nomina;
  • il depennamento da ogni altra graduatoria per gli assunti da GMRE 2018 e dal concorso straordinario infanzia/primaria avvenga solo al termine di tutte le operazioni per l’a.s. 2019/20;
  • sia consentita la possibilità di essere confermati nell'attuale scuola di servizio per i docenti di infanzia/primaria attualmente in ruolo con clausola risolutiva qualora siano destinatari di una nomina dalle graduatorie del concorso straordinario.

L'Amministrazione si è impegnata a fornire risposte a tutte le questioni sollevate in occasione del prossimo incontro. La Cisl Scuola, inoltre, ha richiesto che siano chiarite le modalità con cui gestire il trattamento dei docenti, avviati al FIT 2018, che hanno rinviato l'anno di prova perché assenti oppure nei casi di esito negativo della prova e conseguente possibilità di ripetizione.

Nel corso dell'incontro l’Amministrazione ha comunicato alle organizzazioni sindacali che già da metà luglio sarà possibile per gli Uffici richiedere la stampa definitiva delle Graduatorie ad Esaurimento. Si ricorda che a) il 15 luglio è il termine ultimo per la pubblicazione delle graduatorie provvisorie; b) le graduatorie del concorso straordinario regionale di infanzia/primaria dovranno essere pubblicate entro il 30 luglio.

In apertura dell'incontro, presenti i responsabili della direzione dei servizi informativi e della società che ha in gestione le procedure della mobilità, è stata fornita ai sindacati l’informativa ufficiale sui motivi che hanno determinato le rettifiche ai trasferimenti disposte la settimana scorsa: si è verificato, sostanzialmente, in alcune province, un mancato accantonamento dei posti riservati ai "docenti FIT" assunti ai sensi del DM 631/18. Non appena resosi conto, nel corso della giornata dello scorso 24 giugno, del difetto di funzionamento, l'Amministrazione centrale ha provveduto a rifare ex novo l'intera “mobilità” fornendo nella notte tra il 25 e il 26 giugno il nuovo quadro, corretto e completo, dei trasferimenti.

Poiché le rettifiche hanno determinato una variazione anche del quadro riassuntivo delle “disponibilità dei posti vacanti dopo la mobilità”, sono stati richiesti ai dirigenti ministeriali i nuovi prospetti, aggiornati, per ciascuna provincia.