CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

CCNL Scuola: incrementi e arretrati saranno corrisposti a gennaio 2008. Comunicato stampa della CISL Scuola

11.12.2007 14:30

A gennaio 2008 il personale della scuola riceverà gli incrementi e gli arretrati, riferiti al biennio economico 2006-2007, come previsto dal nuovo CCNL sottoscritto il 29 novembre. Nessuna dilazione. E questo grazie alla pressante azione del sindacato nei confronti del Ministro della Pubblica Istruzione e della Commissione Bilancio della Camera che ha così recepito l'emendamento alla Legge Finanziaria 2008 che consente di anticipare l'ammontare delle risorse necessarie a corrispondere gli incrementi economici che riguardano il biennio economico 2006-2007.

L'accoglimento dell'emendamento consente l'assegnazione senza dover aspettare ulteriormente i tempi di riconoscimento tecnico-procedurali.

"L'accoglimento dell'emendamento alla Finanziaria in Commissione Bilancio della Camera è stato  il frutto  del nostro  costante impegno sindacale - ha commentato Francesco Scrima, Segretario Generale della CISL Scuola - nonostante l'indicazione della mancanza di risorse da parte del Governo. La nostra mobilitazione non si ferma perché rimane aperta la partita per le risorse del secondo biennio economico 2008-2009".

Roma, 11 dicembre 2007