CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Elie Wiesel, testimone dell'Olocausto

26.01.2015 12:26
Categoria: Agenda 2014/15

"Un giorno riuscii ad alzarmi, dopo aver raccolto tutte le mie forze. Volevo vedermi nello specchio che era appeso al muro di fronte: non mi ero più visto dal ghetto. Dal fondo dello specchio un cadavere mi contemplava. Il suo sguardo nei miei occhi non mi lascia più." Elie Wiesel (Sighetu Marmatiei, 30 settembre 1928) premio Nobel per la Pace nel 1986

Files:
27_gennaio_Wiesel.pdf338 K