CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Etty Hillesum, il dramma e il canto della vita

15.01.2014 10:56
Categoria: Agenda 2013/14

Con un breve ritratto di Marcella Filippa ricordiamo l’appassionata e intensa lezione di vita di una delle più luminose figure femminili del secolo scorso, Etty Hillesum, di cui ricorre oggi il centenario dalla nascita, avvenuta a Middelburg, in Olanda. Tra il luglio 1942 e il settembre 1944, un treno merci partiva quasi ogni martedì dal “campo di transito” di Westerborg portando il suo carico di esseri umani verso Auschwitz. Per quel campo passarono anche Anne Frank e Edith Stein, e lì visse i suoi ultimi giorni la scrittrice Etty Hillesum, osservando, scrivendo e continuando a vivere, fino a quando anche lei dovette salire su quel treno. Le lettere e il diario che ci ha lasciato sono una delle più alte testimonianze di come la vita sappia imporsi e vincere anche in circostanze nelle quali si tende tragicamente a calpestarla e annullarla.