CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Ritagliare e conservare

Cosa trovi qui

Dai giornali quotidiani, riprendiamo in questa sezione quegli articoli che, per i temi affrontati e la qualità dei contenuti, meritano di essere ritagliati e conservati per una più distesa e meditata lettura.

Lo streaming al potere

08.02.2014 11:54

"La realtà è diventata finzione - dice Marc Augé - ma deve essere chiaro che questa finzione non è del tutto menzognera, né del tutto inventata, anche se l’immagine resta ingannevole: non facendo vedere tutto, non dice nulla; e non dicendo tutto, non mostra nulla". Filippo...

Il linguaggio dell'inciviltà

04.02.2014 08:55

Il degrado del linguaggio come sintomo di un declino che pervade sotto vari aspetti il tessuto sociale in un "sottile ma progressivo imbarbarimento". Una lucida analisi di Ernesto Galli della Loggia sul Corriere della Sera del 3 febbraio.

La scuola delle emozioni

22.01.2014 10:12

I sentimenti come "materia" cui la scuola deve dedicare attenzione e cura per insegnare a "riconoscerli, gestirli e usarli per migliorare". Massimo Vincenzi (La Repubblica - R2 del 20 gennaio) ci parla di quanto sta accadendo su questo nella scuola americana.

Puntare tutto su una persona

17.12.2013 20:19

La forte personalizzazione della politica è il segno della distanza che la separa dal paese, che cerca chi lo riscatti da una condizione di incertezza e paura. Si cerca un volto cui dare fiducia, perché il palazzo, e le sedi tradizionali in cui la politica si esprime, l'hanno...

Le relazioni che salvano la scuola

12.12.2013 15:30

"Il sistema scuola è costituito da relazioni: con gli altri docenti, con i ragazzi, con i genitori". Sono queste relazioni, la loro qualità e intensità, a fare una scuola capace di insegnare, dove il docente non si riduce ad essere un semplice funzionario. Alessandro D'Avenia,...

Sono finiti gli anni Settanta

11.12.2013 11:08

Mario Calabresi vede nel successo di Matteo Renzi alle primarie del PD il segno di un cambio d'epoca, in larga misura determinato dal voto di chi proprio in quell'epoca ha formato la sua cultura e vissuto la sua maturazione politica. Una lettura che va oltre la semplice cronaca...