CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Rinnovare i contratti pubblici: CGIL, CISL e UIL chiedono incontro urgente alla ministra Madia

12.10.2016 17:17

I segretari confederali responsabili del pubblico impiego di CGIL, CISL e UIL hanno inviato una lettera alla ministra Madia in cui denunciano l'inaccettabile situazione di stallo che si trascina dall’incontro di fine luglio "nel quale vi erano stati affidamenti sia sul fronte dell’avanzamento del confronto rispetto ai temi del rinnovo dei contratti pubblici, sia sul lavoro di redazione del nuovo Testo Unico sul lavoro pubblico oggetto di delega della Legge 124/15".

Si manifesta inoltre preoccupazione per "l’assenza di qualsiasi riscontro sulla volontà ad orientarsi verso innovazioni della normativa contrattuale", così come sulla "necessità di investire un adeguato e significato incremento di risorse da destinare al rinnovo dei contratti nazionali".

La lettera si conclude con la richiesta di una convocazione urgente dei sindacati, per dare seguito concreto alle ricorrenti esternazioni di esponenti del Governo sul rinnovo dei contratti pubblici, rimaste finora senza alcun seguito.