CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Sequenza contratto mobilità, richiesta unitaria di incontro al Ministro

24.05.2016 20:38

Cisl Scuola, Flc Cgil, Uil Scuola e Snals hanno inviato nel pomeriggio odierno alla ministra Giannini e al sottosegretario Faraone una richiesta unitaria di incontro urgente relativo allo svolgimento della sequenza contrattuale del CCNI sulla mobilità del personale scolastico per l’a.s. 2016/17 (art. 1, comma 5).

Nella riunione preliminare all’avvio della su indicata sequenza, infatti, si è riscontrata una notevole difficoltà a individuare possibili percorsi di costruttivo confronto, stante l’attestarsi della delegazione di parte pubblica su quelli che vengono ritenuti vincoli imprescindibili posti dalle disposizioni della legge 107/2015.

Diversamente, Cisl Scuola, Flc Cgil, Uil Scuola e Snals ritengono che sia possibile individuare spazi affinché “le procedure, le modalità e i criteri attuativi per l’assegnazione dei docenti titolari di ambito”, oggetto della sequenza, siano definiti assicurando il rispetto delle esigenze di massima oggettività e trasparenza che si richiedono nello svolgimento di adempimenti aventi riflessi così importanti sulle condizioni di lavoro del personale, assicurando nel contempo la migliore agibilità organizzativa di operazioni rese ancor più complesse dalla prevedibile ristrettezza dei tempi entro cui dovranno svolgersi.