CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

TAGLI: tre anni dopo ...

09.03.2011 21:02

La CISL Scuola ha voluto fare un po' i conti sulla pesante operazione triennale di taglio agli organici del personale docente che, come è noto vanno a sommarsi alla fortissima riduzione del personale ATA. Un nuovo dossier, un'analisi accurata e minuziosa dell'impatto nelle diverse regioni: sono dati che sollecitano considerazioni per le ricadute sull'offerta formativa e sul servizio.

"Un'operazione che ha reso più gravose le condizioni di lavoro del personale - dichiara Francesco Scrima - che ha determinato una vera e propria emergenza occupazionale, rendendo indispensabili le misure cosiddette 'salva precari' ma ha anche negativamente condizionato i pur necessari processi di riforma della secondaria e, nella scuola primaria, ha messo in crisi assetti consolidati e collaudati della didattica, fondamento di buone performance riconosciute anche in ambito internazionale.
I dati sono stati raccolti in una pubblicazione consultabile nella sezione "Dossier".