CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Autismo, ok alla legge nazionale. Una norma di profondo valore culturale

06.08.2015 15:44
Categoria: Sguardi Diversi

Approvato in sede deliberante dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato, il testo recante "Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie" è diventato legge dello Stato. Si tratta di una legge quadro, di 6 articoli, volta a migliorare la qualità dell'assistenza ai soggetti autistici, prendendo in considerazione non solo bambini e ragazzi, ma anche gli adulti. Obiettivo è un miglioramento delle condizioni di vita attraverso un maggior inserimento nella vita sociale e lavorativa. La legge prevede che l'autismo sia inserito nei livelli essenziali di assistenza, per garantire diagnosi precoce e cure individualizzate in modo omogeneo in tutte le Regioni.
Sul significato e il valore della norma riportiamo un bell'articolo di Alessia Guerrieri pubblicato da Avvenire in data 6 agosto 2015.