CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

ESTERO NEWS 13/2020 - Incontro del 23 giugno col Ministero degli Esteri

25.06.2020 08:55
Categoria: Estero

Martedì pomeriggio, nel corso dell'incontro tra i sindacati scuola e la delegazione del Ministero degli Esteri (MAECI), sono stati comunicati i dati, da ritenersi ancora ufficiosi, relativi alla situazione delle graduatorie del concorso del 2019 per la destinazione all’estero, ai posti del contingente 2019/20 ancora vacanti a causa della sospensione delle nomine per l’emergenza Covid – 19, ai contenuti del prossimo “Rende Noto” dei posti disponibili per il 2020/21.
È stata anche discussa la grave situazione che coinvolge l'ISO di Asmara dopo la sospensione, decisa unilateralmente dalle autorità locali, degli esami di maturità per gli studenti eritrei (oltre 60 studenti non potranno sostenere l'esame di Stato) e per la quale è stata avviata una intensa e complicata trattativa politico-diplomatica. Il Direttore Centrale per la Promozione della cultura e della lingua italiana Roberto Vellano ha illustrato i vari punti della complessa trattativa in corso e ha ribadito la ferma volontà del Ministero degli esteri e del Governo di sostenere con ogni sforzo la continuità didattica della scuola e la piena garanzia del mantenimento in servizio degli oltre 50 docenti di ruolo e del personale docente ed amministrativo locale in servizio.
Considerata la criticità della situazione, la Cisl Scuola ha chiesto l'istituzione di un tavolo permanente di confronto con il MAECI per poter garantire informazioni e tutela al personale della sede. Insieme alle altre organizzazioni, ha inoltre sottolineato la necessità di predisporre una piano alternativo di ricollocamento di tutto il personale coinvolto in altre sedi estere con la conseguente modifica nella dislocazione dell’attuale contingente scolastico mantenendone comunque la consistenza complessiva.
In occasione di un prossimo incontro, già calendarizzato per il prossimo 1° luglio, verranno trattati:

  • la situazione nelle scuole/corsi/lettorati all’estero e delle Scuole Europee;
  • le operazioni connesse all’avvio dell'anno scolastico 2020/21
  • le nomine in applicazione dell’art.2 co.1 lett. c della L.41/2020 (utilizzo, in caso di esaurimento delle graduatorie del concorso 2019, delle graduatorie 2013)
  • l’interpretazione dell’istituto della “quarantena” (ai fini dell'esclusione della stessa dal periodo di comporto dei 60 giorni).