CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Emergenza coronavirus, disposizioni specifiche per l'istruzione degli adulti

29.03.2020 17:37

Con la nota 4739 del 20 marzo la Direzione Generale degli Ordinamenti del Ministero dell'istruzione fornisce prime indicazioni riguardanti i percorsi di Istruzione degli adulti e Apprendimento permanente in questa fase di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVIS – 19.
Nel confermare anche per i percorsi di Istruzione degli adulti le disposizioni impartite per tutte le istituzioni scolastiche sulla Didattica a distanza, vengono fornite indicazioni di specifiche piattaforme per la didattica della lingua italiana e in generale per la didattica rivolta agli adulti.
Per gli Esami di stato dei percorsi di primo livello, ad oggi se ne prevede lo svolgimento nell'ultimo giorno utile del mese successivo al provvedimento che disporrà la ripresa delle attività didattiche. Come per tutte le altre riunioni degli organi collegiali, anche le attività della Commissione per la definizione del Patto formativo individuale si svolgeranno solo a distanza.
il termineAl fine di supportare i CPIA, ai gruppi regionali PAIDEIA costituiti presso gli uffici scolastici regionali è raccomandata un'azione di supporto, accompagnamento, formazione e assistenza da remoto in favore dei dirigenti scolastici e dei docenti stessi per la messa in rete, la diffusione e l’utilizzo degli strumenti digitali di apprendimento a distanza. Per quanto riguarda infine la conclusione e rendicontazione delle attività di cui al DM 851/17 (Rendicontazione risorse ex-440/97) il termine già indicato nel 30 aprile 2020 è prorogato al 30 dicembre 2020.