CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

ESTERO NEWS 8/2020 - Scuole italiane all'estero e misure anticontagio

23.03.2020 16:40

Il Ministero degli Esteri (MAECI), a fronte delle richieste di informazioni dei sindacati sulla situazione delle scuole italiane all'estero, informa che:

  • La direzione generale del Ministero ha autorizzato prontamente forme di didattica a distanza, la cui attivazione sarà a cura dei D.S. all'estero
  • Tenuto conto delle diverse richieste di rientro sul territorio metropolitano pervenute dal personale scolastico e considerato che nella maggioranza dei casi la didattica a distanza può essere svolta anche dall'Italia, è possibile, a domanda, l'assunzione al MAECI ex art.186 del DPR 18/1967.

Il MAECI inoltre segnala che:
a) in caso di richiesta di rientro, la sede di riferimento dovrà esprimere motivato parere in base alla situazione locale
b) chiunque rientri in Italia è sottoposto a periodo di 14 giorni di isolamento precauzionale obbligatorio
c) l'applicazione al personale che rientra dell'art.186 del DPR 18/1967 prevede una decurtazione dell'assegno di sede che viene ridotto alla metà dopo i primi 20 giorni, cessando in ogni caso al termine dei 50 giorni
d) la didattica a distanza sarà organizzata dal D.S., se presente, ovvero sotto la supervisione dell'Ufficio Diplomatico/Consolare