CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

L'indirizzo di augurio inviato al prof. Gaetano Manfredi, neo ministro dell’università e della ricerca, da Maddalena Gissi

10.01.2020 18:46

Prof. Manfredi, nell’esprimerLe, a nome mio personale e dell’organizzazione che ho l’onore di rappresentare, le più vive felicitazioni per il prestigioso incarico assunto, Le rivolgo il più sincero augurio di buon lavoro, avendo ben chiara l’importanza del settore che Le è affidato e la necessità, richiamata fra le ragioni che hanno indotto alla ricostituzione di uno specifico dicastero, di un rilancio forte di attenzione e impegno perché sia riconosciuta alle politiche riguardanti Università e Ricerca una dovuta centralità.

Lo esigono le condizioni di preoccupante difficoltà segnalate ancora una volta anche da recenti indagini e confronti internazionali. Attenzione e impegno che devono diventare anche premessa a un più adeguato riconoscimento economico e normativo delle professionalità operanti nei settori a Lei assegnati.

Forti di una visione delle relazioni sindacali che assume il dialogo sociale come fattore orientato alla promozione del bene comune e del “buon governo”, Le assicuriamo come CISL la piena disponibilità a garantire una presenza attiva, responsabile e leale in ogni sede di confronto.

Con l’auspicio di poterLa a tal fine incontrare quanto prima anche personalmente, Le rinnovo a nome della Federazione CISL Scuola, Università e Ricerca i migliori auguri di buon lavoro.

Roma, 10 gennaio 2020

Maddalena Gissi, segretaria generale della Federazione CISL Scuola, Università e Ricerca