CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Emergenza climatica, la CISL Scuola sostiene le in iniziative e invita a favorire la partecipazione degli studenti

21.09.2019 09:19

La CISL Scuola, in linea con l'impegno assunto dalla CISL e dal movimento sindacale anche a livello internazionale, prende apertamente posizione a favore delle iniziative previste nell'ambito della settimana sul clima (WeekForFuture) che avrà il suo culmine nel vertice delle Nazioni Unite (Climate Action Summit 2019) a New York il 23 settembre.
In un documento inviato a tutte le strutture periferiche del sindacato, la segreteria nazionale CISL Scuola sollecita il massimo impegno per una presenza dell'organizzazione "accanto a studenti, famiglie e personale delle istituzioni scolastiche nell’azione di sensibilizzazione per la crisi climatica, in coerenza con l’azione generale e diffusa che la Confederazione sta conducendo su questo tema".
L'invito è a "prendere contatto con le associazioni territoriali impegnate nell’organizzazione delle diverse iniziative della Settimana sul clima ed a favorire la partecipazione alle azioni di sensibilizzazione, ove possibile anche, attraverso l’indizione di assemblee provinciali in orario di servizio nella giornata del 27 settembre, giornata internazionale dedicata al tema".
Nella nota della segreteria nazionale, si suggerisce anche l'avvio di "azioni concrete, anche semplici ma di alto valore simbolico, come ad es. piantare un albero con gli studenti e le famiglie e promuoverne l’adozione da parte dell’istituzione scolastica".
Si cbhiede infine alla dirigenza territoriale e regionale di sollecitare i dirigenti scolastici, a partire da quelli iscritti al sindacato, "affinché giustifichino la partecipazione degli studenti alle manifestazioni per il clima, così come sta avvenendo in molti altri Paesi".