CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Gissi: la scuola sia luogo di accoglienza no di discriminazione

09.04.2019 19:38

Gissi: la scuola sia luogo di accoglienza no di discriminazione

La sindacalista dopo l'intervista del ministro Bussetti

"La scuola di cui abbiamo bisogno, la scuola che serve al paese è la scuola dell'accoglienza, dell'incontro, dell'integrazione. È la scuola di tutti e se una preferenza può esprimere è quella di Don Milani: l'attenzione agli ultimi". Lo dice la leader della Cisl Scuola, Maddalena Gissi.

"Nessuno può volere una scuola delle differenze. Riprendo un pensiero di Raffaele Mantegazza, un pedagogista attento ai problemi e ai rischi che vengono dall'egoismo: "La scuola è uno spazio sacro e i bambini non posso essere oggetto di pratiche discriminatorie", conclude la sindacalista, riferendosi all'intervista rilasciata dal ministro dell'Istruzione Marco Bussetti.

Notizia ANSA, martedì 9 aprile 2019