CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Tre grandi assemblee del comparto istruzione e ricerca sulle proposte di CGIL, CISL, UIL per la legge di bilancio 2019

06.11.2018 09:54

Sono state stabilite date e sedi di svolgimento delle tra assemblee interregionali che le Federazioni rappresentative del comparto istruzione e ricerca di CGIL, CISL e UIL hanno indetto al fine di discutere e approfondire i contenuti della piattaforma per la crescita e lo sviluppo del Paese, il documento a partire dal quale le Confederazioni chiedono l'apertura di un confronto col Governo e le forze politiche in relazione alla discussione della legge di bilancio per il 2019.
Ricordiamo che la piattaforma è stata oggetto di dibattito nella riunione degli Esecutivi Nazionali di CGIL, CISL e UIL svoltasi a Roma lo scorso 22 ottobre.

Flc CGIL, CISL FSUR e Federazione UIL SCUOLA RUA hanno così definito l'articolazione delle proprie iniziative unitarie, a ciascuna delle quali saranno presenti i segretari generali Francesco Sinopoli, Maddalena Gissi e Giuseppe Turi:

  • BARI giovedì 8 novembre (regioni coinvolte: Puglia, Basilicata, Campania, Calabria), conclusioni di Carmelo Barbagallo, segretario generale UIL
  • ROMA giovedì 15 novembre (regioni coinvolte: Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna, Sicilia), conclusioni di Maurizio Landini, segretario confederale CGIL
  • MILANO lunedì 26 novembre (regioni coinvolte: Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Val d’Aosta, Trentino, Emilia Romagna), conclusioni di Annamaria Furlan, segretaria generale CISL

Maggiori dettagli su sedi e orari sono contenuti nei manifesti allegati. Una sintesi dei contenuti del documento discusso dagli Esecutivi Nazionali è riproposta in un "volantone" predisposto in vista dello svolgimento delle iniziative unitarie.