CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Chiesto il riavvio del negoziato su assegnazioni, utilizzazioni, mobilità da ambito a scuola

18.06.2018 19:42

Con una lettera inviata alla dott. Maria Maddalena Novelli, Direttore Generale per il Personale della Scuola del MIUR, la CISL Scuola, insieme a FLC CGIL e UIL Scuola RUA ha sollecitato la ripresa del negoziato sulla mobilità annuale, finalizzato a disciplinare, oltre alle operazioni di utilizzazione e di assegnazione provvisoria, anche quelle riguardanti la mobilità da ambito a scuola.
Di seguito il testo della lettera:

Alla Dott.ssa Maria Maddalena Novelli
Direttore Generale del Personale della Scuola Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

Oggetto: Mobilità annuale.
Le scriventi OO.SS rilevano come, in tema di mobilità del personale docente per l’anno scolastico 2018/2019, concluso lo specifico CCNI ( trasferimenti) del 7 marzo 2018, il personale sia ancora in attesa di conoscere le regole con cui potersi muovere, sui posti di organico di fatto.
Ad avviso delle scriventi organizzazioni sindacali è necessario ed urgente riavviare la trattativa, oggi bloccata, su tutti gli aspetti della mobilità annuale: utilizzazioni, assegnazioni provvisorie e mobilità da ambito a scuola.
Pertanto, le scriventi OO.SS chiedono di avviare la trattativa nel più breve tempo possibile in modo da trovare le necessarie soluzioni per un avvio dell’anno scolastico senza problemi.
In attesa di riscontro porgono distinti saluti.

Roma, 18 giugno 2018

FLC CGIL Francesco Sinopoli
CISL Scuola Maddalena Gissi
UIL Scuola Giuseppe Turi

Files:
LETTERA-A-DGPERS.pdf696 K