Stampa

4 aprile 2017, iniziative Cisl Scuola in tutta Italia per il personale ATA

16.03.2017 16:19

Riconoscere l'importanza delle funzioni svolte dal personale ATA, valorizzarne adeguatamente il lavoro, porre nella giusta attenzione un settore dimenticato o emarginato nei più recenti provvedimenti di legge, con la sola eccezione delle disposizioni che l'hanno fatto oggetto di inopportuni interventi di riduzione della spesa, aggravando le condizioni di lavoro del personale e mettendo a rischio il regolare andamento dell'attività scolastica. Questi gli obiettivi di fondo cui la Cisl Scuola dedicherà il prossimo 4 aprile una serie di iniziative che vedranno coinvolte in vario modo e in tutta Italia le strutture territoriali dell'organizzazione.
"Facciamo che sia una bella giornATA" è lo slogan scelto per l'occasione dalla Cisl Scuola, che sintetizza in un volantino le principali emergenze del settore. Richieste che più d'una volta sono state rappresentate all'Amministrazione e agli interlocutori politici, che sicuramente troveranno in parte spazio anche nella piattaforma per il rinnovo contrattuale, ma che in alcuni casi richiedono inevitabilmente interventi di natura legislativa. Da qui la necessità di intensificare le azioni volte a sensibilizzare sia i soggetti istituzionali e politici, sia in generale la pubblica opinione, perché le funzioni assegnate al personale ATA siano colte in tutta l'importanza che rivestono ai fini del buon andamento del servizio scolastico e di una sua miglior qualità.