CISL - FEDERAZIONE SCUOLA UNIVERSITÀ RICERCA
Stampa

Nota prot. n. 642 del 12.5.2003

12.01.2006 00:00
Categoria: Comunicati Stampa

Nota prot. n. 642 del 12.5.2003
Applicazione del C.C.N.L. del 1° marzo 2002 e del C.I.N. del 23 settembre 2002 per il personale dirigente scolastico

Dopo le numerose sollecitazioni e prese di posizione della Cisl Scuola - unitariamente espresse insieme a Cgil, Uil e Snals - la Direzione generale del personale del MIUR ha, finalmente, emanato la nota prot. n. 642 del 12 maggio 2003 con la quale fornisce i necessari chiarimenti agli Uffici Scolastici Regionali sulle materie analiticamente indicate nel precedente messaggio del 17 aprile 2003 (costituzione dei fondi regionali; conguagli retributivi; registro di utilizzazione del fondo regionale; compensi per incarichi aggiuntivi), il cui annuncio aveva momentaneamente bloccato le procedure di erogazione della retribuzione di posizione ai Dirigenti Scolastici, dilatando ulteriormente, di conseguenza, i tempi di applicazione del CCNL.

Con l'emanazione della nota, cadono tutti gli alibi dietro i quali finora si è trincerata l'Amministrazione.

I suddetti Uffici Regionali devono, immediatamente, provvedere a liquidare i compensi spettanti.