"Oggi la riapertura della scuola è una prova per la Repubblica". Mattarella all'inaugurazione del nuovo anno scolastico

14.09.2020 19:17
Categoria: Articoli

Si è svolta a Vo', in provincia di Padova, la tradizionale cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico, scegliendo in modo significativo una delle località più colpite dalla pandemia che ha imposto mesi di chiusura delle nostre scuole. Nel suo intervento il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, richiamando ancora una volta la necessità di fare della scuola una vera comunità, che deve trovare nelle famiglie la prima e più solida alleanza, ha sollecitato politiche di investimento che valorizzino in modo adeguato la professione dell'insegnamento, rendendola attrattiva e gratificante.
"Un Paese non può dividersi sull’esigenza di sostenere e promuovere la sua scuola - ha detto in conclusione del suo intervento - Oggi la riapertura della scuola è una prova per la Repubblica".
In precedenza anche la Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina aveva posto l'accento sul ritorno a scuola come momento che deve segnare anche una forte spinta all'innovazione e al cambiamento. “Questo è un momento storico – ha detto nel suo intervento - Non si tratta solo di costruire e di ripartire. Si tratta di rinnovare. Un rinnovamento che il popolo italiano ha già dimostrato di essere in grado di tirare fuori nei momenti più bui. Ma ci riusciremo. Rimettere la scuola al centro non è un’utopia. E’ arrivato il momento di riportare la scuola al centro del sistema Paese".